Attivazione della formazione a distanza per i Corsi del tachigrafo

AutistiProfessionisti
23 Dicembre 2020
Attivazione della formazione a distanza per i Corsi del tachigrafo

OGGETTO: Attivazione della formazione a distanza nella fase emergenziale derivante dalla diffusione del virus COVID-19 per i corsi di formazione sul buon funzionamento dei tachigrafi digitali ed analogici e in materia di istruzione dei conducenti e di controllo sulle attività degli stessi. Decreto dirigenziale prot. n. 215 del 12 dicembre 2016.

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE,
GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE
DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE E PER L’INTERMODALITÀ
DIVISIONE 5

Prot. n. 20380 del 21 dicembre 2020

Oggetto: Attivazione della formazione a distanza nella fase emergenziale derivante dalla diffusione del virus COVID-19 per i corsi di formazione sul buon funzionamento dei tachigrafi digitali ed analogici e in materia di istruzione dei conducenti e di controllo sulle attività degli stessi. Decreto dirigenziale prot. n. 215 del 12 dicembre 2016.

L’art. 1, lett. s) del DPCM del 3 dicembre 2020 ha stabilito che i corsi di cui all’oggetto possano svolgersi – nell’attuale fase emergenziale – anche attraverso la modalità della formazione a distanza.

Al riguardo, si evidenzia che – in base alle disposizioni del decreto n 215 del 12 dicembre 2016 ed alle circolari esplicative prot. 2720 del 13 febbraio 2017 e prot. 3257 del successivo 27 febbraio – non si rende necessario intervenire sulla materia con specifici provvedimenti e, pertanto, la formazione a distanza può ritenersi consentita fino al perdurare della situazione di emergenza.

Si ritiene comunque opportuno rammentare i contenuti dell’art. 5, comma 4 del decreto, così come precisati nella citata circolare del 13 febbraio 2017 – in particolare al punto “Certificato individuale di partecipazione al corso” (cfr. pagg.11 e 12) – in merito alla responsabilità sulla regolarità dello svolgimento del corso e sulla verifica della presenza dei destinatari dell’intervento formativo. Il registro di presenze, in caso di formazione a distanza, potrà essere sostituito da una dichiarazione sostitutiva di atto notorio resa dal docente (o dai docenti) e redatta ai sensi dell’art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445.

Si pregano gli enti in indirizzo di voler assicurare la più ampia diffusione della presente che è anche pubblicata sul sito di questa Amministrazione al seguente link: Autotrasporto merci - Circolari | mit

IL DIRETTORE GENERALE
Dott. Vincenzo Cinelli



Altri articoli

Fai una donazione con il pulsante PayPal
© 2015 - AutistiProfessionisti.

Hai trovato un errore?

Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi e strumenti per migliorare il servizio offerto. Se hai trovato degli errori, compila questo modulo, in modo che possiamo correggerli appena possibile.

Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido