L’azienda di trasporto Start Romagna sta cercando autisti di autobus. Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l’eventuale assunzione di "Operatori d’esercizio" (Autisti di autobus) vigente CCNL Autoferrotranvieri a Forlì

La bufala in rete

Cari colleghi, di nuovo sta girando in rete la stessa notizia fasulla detta BUFALA di un anno fa, qualcuno si diverte a diffondere queste informazioni e devo dire lo fa in toni e modi da sembrare qualcosa di allarmistico, perché non dice in quale tangenziale l’avrebbero installato e usa sempre il martedì prossimo, assicurando un messaggio virale ben riuscito

Semplificare le modalità di richiesta ad Aster dei pass per gli autobus turistici è una delle richieste avanzate da Federalberghi e Associazione B&B di Confcommercio all’Amministrazione comunale di Mantova per migliorare l’accoglienza turistica è per semplificare le richieste.

I sindaci di Portofino,Santa Margherita Ligure e Rapallo corrono ai ripari per contrastare il sempre più massiccio afflusso di pullman turistici, e lo fanno con una dichiarazione d’intenti firmata a sei mani con cui promettono lo stop al via vai di mezzi lunghi più di 12 metri sulle strade delle loro città.

L’amministrazione comunale in data odierna (04/01/2018) ha deliberato le nuove tariffe dei parcheggi dei bus turistici

L’amministrazione comunale in data odierna ha deliberato le nuove tariffe dei parcheggi dei bus turistici a partire da questi primi giorni del gennaio 2018, sulla base della concertazione promossa nei mesi scorsi dall'assessore al turismo Alessandra De Paola, con la società Montecatini Parcheggi e Servizi, e con le associazioni AssoHotel, Federalberghi APAM e Confindustria sez. Turismo.

I bus turistici al mercatino di Natale di Bolzano, che tra l'altro è il più grande d'Italia e viene allestito in Piazza Walther, hanno due fermate per la salita e discesa dei passeggeri diretti appunto al mercatino di bolzano. La prima è in Via Alto Adige lato Hotel Alpi con soli 5 stalli (visto il flusso dei bus non è consigliata), l’altra è in via Mayr Nusser, direttamente al parcheggio dei bus turistici di Bolzano Centro (consigliata).

Nuovi regolamenti e normative sulle fermate per i bus turistici nella città della Spezia. Stessa cosa anche per i turisti che vorranno raggiungere le Cinque terre in treno. La stazione centrale della Spezia non verrà usata come partenza per le Cinque terre di conseguenza nemmeno i bus turistici si possono fermare in via Fiume.

La stazione ferroviaria di Migliarina diventerà la base di partenza dei treni per le Cinque terre.

«Cambiando la partenza di quei convogli potremmo sgravare quell’angolo del centro storico da un problema viabilistico e di inquinamento… Il nodo è quello dei bus turistici che sostano sotto la stazione, nello slargo di via Fiume dove c’è la piccola porzione di giardini di piazza Caduti del lavoro» ha detto sindaco Peracchini

«Pensiamo a due soluzioni: l’area ex Ip oppure la zona del Megacine a Bragarina. A quel punto non si creerebbero più i disagi che viviamo in questi anni» ha detto sindaco Peracchini, riferendosi alle fermate dei bus turistici.

Pullman turistici sosta e tariffe della città La Spezia.

La salita e discesa dei passeggeri nella città della Spezia è a pagamento e costa 10 euro al giorno per un limite di tempo dai 15 ai 30 minuti massimo, è compreso nella tariffa se si usa uno dei parcheggi a pagamento che non hanno limiti di tempo.

Le tariffe per il ticket giornaliero dei parcheggi sono:

  • 50 euro - un giorno, dalle 6 alle 17 
  • 80 euro - due giorni, dalle 6 alle 17 
  • 100 euro - tre giorni, dalle 6 alle 17
  • 130 euro - quattro giorni, dalle 6 alle 17 
  • 160 euro - cinque giorni, dalle 6 alle 17 
  • 180 euro - sei giorni, dalle 6 alle 17 
  • 200 euro - sette giorni, dalle 6 alle 17

Intervista all'assessore Kristopher Casati - Gazzetta della Spezia