L’amministrazione comunale in data odierna (04/01/2018) ha deliberato le nuove tariffe dei parcheggi dei bus turistici

L’amministrazione comunale in data odierna ha deliberato le nuove tariffe dei parcheggi dei bus turistici a partire da questi primi giorni del gennaio 2018, sulla base della concertazione promossa nei mesi scorsi dall'assessore al turismo Alessandra De Paola, con la società Montecatini Parcheggi e Servizi, e con le associazioni AssoHotel, Federalberghi APAM e Confindustria sez. Turismo.

I bus turistici al mercatino di Natale di Bolzano, che tra l'altro è il più grande d'Italia e viene allestito in Piazza Walther, hanno due fermate per la salita e discesa dei passeggeri diretti appunto al mercatino di bolzano. La prima è in Via Alto Adige lato Hotel Alpi con soli 5 stalli (visto il flusso dei bus non è consigliata), l’altra è in via Mayr Nusser, direttamente al parcheggio dei bus turistici di Bolzano Centro (consigliata).

Gli autisti di autobus fanno un lavoro che li rende responsabili della vita e dell’incolumità delle persone che accoglie a bordo del veicolo. Naturalmente tutti gli autisti sperano di non trovarsi mai in situazioni che possano portare chi è a bordo verso un’imminente pericolo.

Nuovi regolamenti e normative sulle fermate per i bus turistici nella città della Spezia. Stessa cosa anche per i turisti che vorranno raggiungere le Cinque terre in treno. La stazione centrale della Spezia non verrà usata come partenza per le Cinque terre di conseguenza nemmeno i bus turistici si possono fermare in via Fiume.

Cos'è la ZTL e Checkpoint per i bus turistici e come funziona

Alcune città, applicano una tassa d'ingresso per i pullman turistici detto ZTL o Check-point dei bus turistici. Queste tasse non sono tutte uguali e vengono regolamentate dai comuni che le rilasciano e che godono di una totale autonomia sulle gestione di esse.

Causa di importanti lavori IREN che prevedono l’adeguamento dell’impianto di sollevamento delle acque del rio sant’Anna, in piazza Caricamento Genova, non si può fermare più per la salita e discesa dei passeggeri con i bus turistici. Il comune ha previsto una nuova fermata che rimane sul lato ponente del controviale di via Gramsci,

Immagine col divetto del telefono e con scritto ''I don't text and drive''

Ritiro patente per uso cellulare alla guida alla prima infrazione fino a tre mesi, che potranno diventare sei in caso di recidiva.

La modifica è stata accolta favorevolmente e forse passerà in tempi brevi.