Giovedì, 26 Ottobre 2017
  1 risposte
  177 visite
  Iscriviti
Salve a tutti e ben trovati, sono un ex militare che per 35 anni ha svolto scuola guida, come istruttore, su tutti i pullman in dotazione alle Forze Armate; ovviamente sono in possesso di CQC e ho tutte le patenti. In verità, vorrei approfittare della vostra competenza in merito e della gentilezza che spero abbiate nel rispondermi in modo esaustivo. Domanda: se io noleggio un pullman dalle 07.00, per fare 300 km A e R, giunge a destinazione alle 09.30, si ferma per 8.30 h per poi ripartire alle ore 19.00 per fare ritorno, le ore di lavoro del conducente sono quelle realmente alla guida o sono comprese anche le ore che lo stesso non è impegnato nella guida?
Grazie in anticipo a chi mi darà risposta. Emilio
più di un mese fa
·
#224
Ben arrivato Emilio. Il contratto nazionale prevede il pagamento del conducente a giornata, indipendentemente dalle ore di guida e/o di disponibilità. Ci sono delle maggiorazioni e cose del genere (tipo trasferte Italia, trasferte estere, quota oraria..ecc) che vengono riconosciute in più. Quindi tornando al tuo tema, l'autista non viene pagato per le ore di guida, ma per tutte le ore di impegno complessivo DEPOSITO - DEPOSITO. Ovviamente il tutto regolamentato dal codice della strada che a quanto pare sai già decifrarlo.
Saluti Miri
  • Pagina :
  • 1
Non ci sono ancora risposte per questo post.
Rispondi per primo a questo post!
Invia la tua risposta
Carica file o immagini per questa discussione facendo clic sul pulsante di caricamento in basso.
Supportati: gif,jpg,png,jpeg,zip,rar,pdf
· Rimuovi
  Carica file (Massimo 5MB)
Captcha
Per proteggere il sito da bot e script non autorizzati, ti chiediamo di inserire i codici captcha di seguito prima di pubblicare la tua domanda.
AutistiProfessionisti

Un punto di riferimento in internet, per tutti i nostri colleghi autisti di autobus e le aziende di trasporto persone.

© 2015 - 2021 AutistiProfessionisti

---