• Benvenuti nel nostro forum dedicato agli autisti di autobus e al mondo del trasporto persone. Qui potrai discutere, condividere esperienze e ricevere consigli. Crea il tuo account per unirti alle discussioni, interagire con altri autisti e navigare senza pubblicità. Ti aspettiamo!

Nuove regole per i Sensori e gli Adesivi dell'angolo cieco a Milano

angolo-morto.jpg
Il Comune di Milano ha introdotto importanti novità riguardanti l'uso di sensori ad angolo cieco e l'applicazione di adesivi di segnalazione per alcuni veicoli (come normativa Francese). Queste misure sono volte a incrementare la sicurezza dei pedoni e dei ciclisti nelle aree urbane, in particolare nella ZTL Area B.

Secondo le linee guida rilasciate dal Comune di Milano, tutti i veicoli o complessi di veicoli delle categorie M2, M3, N2 ed N3 che intendano accedere e circolare nella ZTL Area B dovranno essere dotati di adesivi di segnalazione dell’angolo cieco. Questi adesivi devono avere dimensioni non inferiori a 25 cm per l’altezza e 17 cm per la lunghezza, assicurando così una visibilità adeguata.

Per quanto riguarda i sensori ad angolo cieco, è fondamentale che le apparecchiature di rilevamento della presenza di pedoni e ciclisti siano omologate e conformi alla normativa vigente, compresa quella europea. Questo assicura che i dispositivi installati sui veicoli non solo migliorino la sicurezza stradale, ma siano anche in linea con gli standard legali e tecnici richiesti.

Queste nuove regole sono particolarmente rilevanti per gli autobus di categoria M3, per i quali dal 1° ottobre 2023 sarà obbligatorio avere sia il sensore che l'adesivo di segnalazione dell'angolo cieco. È importante sottolineare che la presenza di questi dispositivi non esonera i conducenti da responsabilità in caso di incidenti, ma serve come strumento aggiuntivo per la prevenzione.

Con l'introduzione di queste misure, Milano si pone all'avanguardia nella promozione della sicurezza stradale urbana, mettendo in atto regolamenti che mirano a proteggere i pedoni e i ciclisti in una delle zone più trafficate della città.
 

Allegati

  • AC_FAQ_rev29092023.pdf
    763 KB · Visite: 5
Ciao, ho chiesto a chi ci ha inviato e scritto l'articolo ma non mi ha ancora risposto. Avresti cortesemente qualche info in più oppure un link che manda alla direttiva che annulla la precedente? Grazie
Certamente.
Ne hanno parlato molte testate giornalistiche.
Un link a caso dei tanti...


 
Indietro
Alto