• Benvenuti nel nostro forum dedicato agli autisti di autobus e al mondo del trasporto persone. Qui potrai discutere, condividere esperienze e ricevere consigli. Crea il tuo account per unirti alle discussioni, interagire con altri autisti e navigare senza pubblicità. Ti aspettiamo!

Parametri autoferrotranvieri

tripmode

Utente
Messaggi
39
Punteggio reazioni
2
Buona domenica a tutti, vorrei chiarire un dubbio sui parametri di guida. Come tutti sanno si parte dal 140 e poi dopo 8 anni si va al 158 e poi a salire ancora. Una cosa che non mi è chiara è se gli scatti anzianità corrispondono sempre allo scatto del parametro, perché in effetti aspettare 8 anni per avere uno scatto sullo stipendio ( che poi è minimo ) mi sembra un po' assurdo. Poi ho sentito pareri discordanti sul fatto che se sei parametro 158 e cambi azienda questa è tenuta a mantenere il parametro che hai. Qualcuno mi ha detto che è così, qualcun' altro mi ha detto che l' azienda è libera di farti ripartire dal 140. Non so se cambia qualcosa tra aziende private e municipalizzate, tipo quelle che indicono concorsi per intenderci.
 
Buona domenica a tutti, vorrei chiarire un dubbio sui parametri di guida. Come tutti sanno si parte dal 140 e poi dopo 8 anni si va al 158 e poi a salire ancora. Una cosa che non mi è chiara è se gli scatti anzianità corrispondono sempre allo scatto del parametro, perché in effetti aspettare 8 anni per avere uno scatto sullo stipendio ( che poi è minimo ) mi sembra un po' assurdo. Poi ho sentito pareri discordanti sul fatto che se sei parametro 158 e cambi azienda questa è tenuta a mantenere il parametro che hai. Qualcuno mi ha detto che è così, qualcun' altro mi ha detto che l' azienda è libera di farti ripartire dal 140. Non so se cambia qualcosa tra aziende private e municipalizzate, tipo quelle che indicono concorsi per intenderci.
Perché non vai al sindacato? Solo lì puoi avere informazioni certe.
N.b. gli scatti di anzianità sono ogni 2 anni, e sono indipendenti dal parametro.
 
qualcun' altro mi ha detto che l' azienda è libera di farti ripartire dal 140
Credo che per contratto ti facciano partire col parametro 140, soprattutto quelle "municipalizzate" . Comunque, vista la difficolta nel trovare trovare autisti, alcune aziende stanno cominciando ad assumere con il livello del lavoro precedente. (Ti mantengono il livello della vecchia azienda)
 
Gli scatti di anzianità sono indipendenti dai parametri. Ne maturi uno ogni 2 anni di anzianità.
Le aziende hanno solo l'obbligo di non assumere sotto al parametro 140 ma nessuno gli vieta di assumere a parametri più alti. Ci sono aziende che non solo mantengono il parametro dell'ultima azienda da cui si proviene, ma tengono conto anche degli anni trascorsi in altre aziende di trasporto pubblico precedenti e anche degli scatti di anzianità.
 
Gli scatti di anzianità sono indipendenti dai parametri. Ne maturi uno ogni 2 anni di anzianità.
Le aziende hanno solo l'obbligo di non assumere sotto al parametro 140 ma nessuno gli vieta di assumere a parametri più alti. Ci sono aziende che non solo mantengono il parametro dell'ultima azienda da cui si proviene, ma tengono conto anche degli anni trascorsi in altre aziende di trasporto pubblico precedenti e anche degli scatti di anzianità.
grazie, ma in sostanza il parametro più alto quali vantaggi comporta per l' autista? Mi hanno detto che economicamente cambia molto poco da 140 a 158, dunque volevo capire un po' meglio.
 
Guarda...parlando in soldoni NETTI, che è quel che a uno importa di più, si tratta più o meno di 50 euro di differenza tra un parametro e l'altro ma forse anche meno.
Allego 2 immagini del lordo tra un 175 e un 183 di paga base e contingenza e anche il totale lordo. Tieni conto però che questi 2 hanno entrambi tutti gli scatti di anzianità che sono 6 e se ne matura uno ogni 2 anni, cosa che tra un 140 e un 158 non può esistere, quindi nel totale in fondo alle 2 buste paga la differenza sarà maggiore che non queste 2.
Spero di essere stato chiaro nella spiegazione.
 

Allegati

  • IMG_20221231_105934.jpg
    IMG_20221231_105934.jpg
    1,5 MB · Visite: 5
  • IMG_20221231_105610.jpg
    IMG_20221231_105610.jpg
    1,8 MB · Visite: 4
grazie per le delucidazioni, diciamo che più o meno ho capito. A stringere possiamo dire che la differenza è ben poca. Alcune aziende sbandierano sto fatto del parametro maggiore come se ti stessero facendo chissà che regalo.
 
Si, se tu guardassi 2 buste di un 140 e un 158, che al momento non ho tra le mani, potresti notare una differenza sostanziale nel totale perchè uno magari è a zero scatti (assunto da meno di 2 anni) mentre l'altro ne ha giá almeno 4 se non addirittura tutti e 6, quindi ti possono ingannare, tu devi guardare la paga base, non il totale perché sicuramente ti daranno anche subito il 158 per ingolosirti, ma difficilmente anche 4 o 6 scatti che sarebbero parecchi soldi in più. Comunque se ti può consolare ogni 2 anni avrai un aumento per lo scatto di anzianità che più o meno è come un parametro.
 
Ultima modifica:
Si, se tu guardassi 2 buste di un 140 e un 158, che al momento non ho tra le mani, potresti notare una differenza sostanziale nel totale perchè uno magari è a zero scatti (assunto da meno di 2 anni) mentre l'altro ne ha giá almeno 4 se non addirittura tutti e 6, quindi ti possono ingannare, tu devi guardare la paga base, non il totale perché sicuramente ti daranno anche subito il 158 per ingolosirti, ma difficilmente anche 4 o 6 scatti che sarebbero parecchi soldi in più. Comunque se ti può consolare ogni 2 anni avrai un aumento per lo scatto di anzianità che più o meno è come un parametro.
Sì credo di aver capito cosa intendi. Chiaramente è molto più probabile che un 158 abbia più scatti di un 140, quindi è il caso di guardare le paghe base per capire la differenza.
 
Sì credo di aver capito cosa intendi. Chiaramente è molto più probabile che un 158 abbia più scatti di un 140, quindi è il caso di guardare le paghe base per capire la differenza.
Esatto! Un 158 deve aver almeno fatto 8 anni di servizio, quindi 4 scatti in più di un neo assunto al 140 che di scatti non ne ha, ovviamente se uno invece viene assunto direttamente al 158 senza scatti, la sua differenza sarebbe giusto di quei 50 euro, anzi per assurdo in quel caso un 140 potrebbe avere già 3 scatti che un 158 assunto scavalcando il parametro precedente non avrebbe e per assurdo prenderebbe meno del 140 perso a confronto.
 
Bisogna battere i pugni sul tavolo e farsi assumere con il parametro giusto in base alla esperienza ,non trovo giusto che un autista con 25 anni di esperienza in altre aziende entri con il 140 nella nuova,come un neo patentato ...deve valere la logica della prova sia di guida e situazione curriculare o esperienze ...se no qui il merito va a farsi fottere ... l'azienda nuova deve assumere con il parametro di provenienza o ripeto ,concedere un par. congruo ...
 
Sono d'accordo con te ma per forzare queste aziende bisognerebbe rifiutare di essere assunti, girare i tacchi e andarsene, rimanendo nell'azienda precedente (ovviamente se non si ha l'acqua alla gola). Detto ciò, devi considerare che tra un parametro e l'altro la differenza è di circa 50 euro netti, quindi poca cosa se non sei al 183 o almeno al 175 da dove provieni. La differenza la fanno i 6 scatti di anzianità che sono 163 euro lordi e che pochissime aziende vogliono riconoscere perché non maturata presso di loro.
Quando più nessuno vorrà fare questo lavoro, e siamo molto vicini, allora le cose potranno cambiare veramente.
 
Indietro
Alto