Novità

Perché mancano autisti di autobus? Cosa sta succedendo?

Anto

Utente molto noto
Come da titolo soprattutto nel TPL, le aziende sono letteralmente in difficoltà e non riescono a trovare autisti di autobus. Tantissimi si licenziano e se ne vanno, maggior parte sui camion altri cambiano totalmente mestiere. Quelli che rimangono sono costretti a dei turni massacranti e infiniti. Ma è possibile capire, perché nessuno voglia più fare l'autista di autobus? I sindacati stanno facendo abbastanza in questo senso? Le aziende avranno l'intenzione di aumentare la retribuzione?
 

Salvo1977

Utente
Come da titolo soprattutto nel TPL, le aziende sono letteralmente in difficoltà e non riescono a trovare autisti di autobus. Tantissimi si licenziano e se ne vanno, maggior parte sui camion altri cambiano totalmente mestiere. Quelli che rimangono sono costretti a dei turni massacranti e infiniti. Ma è possibile capire, perché nessuno voglia più fare l'autista di autobus? I sindacati stanno facendo abbastanza in questo senso? Le aziende avranno l'intenzione di aumentare la retribuzione?
non si sta capendo più niente
 

Garcia

Nuovo utente
Prima un autista di bus di linea prendeva il doppio di uno che lavorava in fabbrica, se faceva turismo o linee a lunga percorrenza interregionali prendeva il triplo di un operaio di fabbrica, se faceva solo turismo internazionale riusciva a racimolare anche 8 volte di un operaio, adesso qualsiasi cosa fai diffilmente riesci a superare lo stipendio di un camionista
 

Anto

Utente molto noto
diffilmente riesci a superare lo stipendio di un camionista
Forse ti sei confuso nel dire camionista. Ora i camionisti prendono un signor stipendio confronto agli autisti di bus, difatti tutti i colleghi dei bus si sono spostato sui camion, un po' per gli orari (sai sabato, domenica, festivi) e soprattutto per lo stipendio. Oggi fare l'autista di autobus, purtroppo, non conviene, almeno in queste condizioni contrattuali.
 
Alto