Novità

Informazioni multipresenza 3 autisti

Anto

Utente molto noto
Sebbene so gestire la multipresenza con 2 autisti, mi chiedevo come funziona invece con 3 autisti. Anche se sono casi particolari ma comunque sento dei colleghi che la fanno.
 

Miri

Utente molto noto
Membro dello Staff
Abbiamo scritto un articolo dettagliato sulla multipresenza, compreso il paragrafo di multipresenza in 3 autisti.

Multipresenza 3 autisti​

In alcuni casi rari e particolari capita di essere anche in tre autisti sul mezzo ed il comportamento è esattamente come in una multipresenza con 2 conducenti. Cioè, il nastro lavorativo è sempre 30 ore e non oltre, come erroneamente si può credere. Comunque è sempre consigliato di alternarsi alla guida nella prima ora di guida, ed anche prima delle 4 ore e mezza, in modo da comprovare che si è sempre stati presenti sullo stesso mezzo per tutto il tempo.

Per quanto riguardo il tachigrafo digitale le schede vanno gestite così:

  • nella Slot 1, inserisce la scheda chi sta effettuando guida e/o altro lavoro
  • nella Slot 2, inserisce la scheda chi sta effettuando disponibilità e/o riposo
  • la scheda del terzo autista rimane fuori
Per questo il consiglio di alternarsi spesso, in modo da far distribuire e registrare le attività su tutt'e tre le schede.

IMPORTANTE: Tutti e 3 i conducenti devono sottoscrivere a mano su un foglio i loro cambi alla guida e tenerli insieme con i documenti relativi dei 28 giorni precedenti.

Sì in effetti sono casi rari o particolari.
 
Alto